Un giro nella Roma popolare e non solo

Una città che non ha bisogno di presentazioni: Roma e le sue numerose attrattive storiche, culturali ed artistiche è da sempre fra le mete italiane più ambite dai turisti di tutto il mondo. Sarebbe davvero riduttivo fare un elenco di tutto ciò che c’è da fare e da vedere, ma senza dubbio possiamo suggerirti qualcosa di molto caratteristico.

Mercatini all’aperto

I mercatini all’aperto non sono soltanto una miniera di souvenir e regalini per amici e parenti, ma costituiscono una delle attrazioni più interessanti delle abitudini italiane. Più o meno tutti offrono articoli che variano da inutili cianfrusaglie a inestimabili pezzi d’arte.

Porta Portese

Il più famoso e frequentato mercato non alimentare romano nacque come un semplice mercato delle pulci e si trova subito fuori della famosa Porta, lungo la via Portuense e nelle immediate vicinanze fino a viale Trastevere.

Il mercato continua a tenersi soltanto la domenica mattina ma, nel tempo, alcuni dei titolari delle bancarelle hanno convertito le bancarelle lungo la strada in impianti commerciali fissi. Nonostante lo stato di abbandono e degrado in cui versa la zona, la visita domenicale a Porta Portese è ancora uno svago popolare amato da romani e turisti.

Via Sannio

È un mercatino specializzato in capi di abbigliamento e accessori. Ottimi affari! Se non trovate nulla date un’occhiata a San Giovanni in Laterano, la chiesa personale del Papa.

Aperto dal lunedì al sabato dalle 09.00 alle 16.30.