Gite di un giorno nei dintorni di Roma

La cittadina è celebre per le sue architetture gotiche, di cui è ben noto ed eccellente rappresentante il Duomo, edificio di bellezza sconcertante, sia all’interno che all’esterno. Orvieto è una delle città più antiche di Italia e deve le sue origini alla civiltà etrusca: i primi insediamenti risalgono al IX secolo a.c. e si localizzarono all’interno delle grotte tufacee ricavate nel massiccio su cui sorge attualmente la cittadina umbra.

Impossibile non iniziare il vostro tour orvietano dallo splendido Duomo, un variopinto esempio di architettura romanico-gotica, ricchissimo di opere d’arte, che custodisce al suo interno il Sacro Corporale. Iniziato nel 1290, (probabilmente da Arnolfo di Cambio), fu poi continuato da Lorenzo Maitani, al quale si deve in particolare la mirabile facciata con i suoi eccezionali bassorilievi. Al suo interno il Duomo è ricco di importanti opere, tra le quali i celebri affreschi di Luca Signorelli e il Reliquiario del Corporale.