Appuntamenti di prestigio per il 2016 organizzati dal Club Nautico Gaeta con la collaborazione dello Yacht Club Gaeta E.V.S. e della Lega Navale, riservati alle imbarcazioni con certificato Irc e Orc.

– dall’articolo di Andrea Gionti su ilmessaggero.it

Già definito il programma di eventi nel Golfo: quest’anno sono attese molte novità.

Si inizia dal 29 aprile al 1° maggio con la vela d’altura del Trofeo Punta Stendardo
A tutte le imbarcazioni provenienti da altri porti sarà garantito l’ ormeggio, per la durata dell’evento, presso la Base Nautica Flavio Gioia, fino all’eventuale trasferimento verso la Tre Golfi (Napoli-Gaeta-Salerno), la regata d’altura più antica d’Italia.

Prima della Volcano Race di 460 miglia (percorso Gaeta-Eolie-Gaeta), in programma dal 16 al 22 maggio, l’evento da non perdere è  il Mondiale Finn (Gold Cup) previsto dal 5 al 15 maggio.

Accanto a questi eventi ci saranno altri appuntamenti da non sottovalutare: le Grandi Vele riservate alle barche d’epoca (24-26 giugno) che precederanno la regata nazionale classe Dinghy 12’ sempre nello stesso week-end e il 2k International Race (8-10 luglio), che già nel 2015 fu ospitato dallo Yacht Club Gaeta E.v.s. 

L’anno scorso si tennero le competizioni del 2k Team Race a squadre, l’inedito 2vs2 con le regole del Match Race su imbarcazioni monotipo di 7 metri.
Infine tra gli eventi organizzati dai circoli gaetani va segnalato il Trofeo Santa Candida (2-4 settembre), patrona dell’isola di Ventotene e chiusura il 17 e 18 settembre con la regata per le derive.

 

Per leggere tutto l’articolo clicca qui oppure leggi il calendario degli eventi velici 2016